BLOG

ARTICOLI

Infiltrazioni d’acqua su scantinato, scopri le cause

Un esempio reale, che ho fotografato io stesso. Questo è quello che l'acqua può fare ad un garage interrato!
Un esempio reale, che ho fotografato io stesso. Questo è quello che l’acqua può fare ad un garage interrato!

Hai notato delle perdite d’acqua in cantina, in garage o in taverna? Molto probabilmente la tua casa soffre di infiltrazioni d’acqua su scantinato.

In questo articolo ti spiegherò come scoprire la causa in poche semplici mosse.

Partiamo da un piccolo cenno teorico. Come potrai notare, la cosa che hanno in comune cantina, garage e taverna è il fatto di essere tutte porzioni di casa costruite “sottoquota“, ossia al di sotto del livello del terreno.

La scelta di costruire “dentro al terreno” anzichè “sopra al terreno”, è da sempre fonte di discussione tra architetti, ingegneri, geometri e addetti ai lavori. I vantaggi sono presto intuibili, ma la problematica principale legata a questa scelta costruttiva risiede nel potenziale rischio di infiltrazioni d’acqua. Se stai leggendo questo articolo, probabilmente te ne sarai già reso conto!

Ma perchè uno scantinato è più esposto al rischio di infiltrazioni d’acqua?

I motivi sono diversi e te li riassumo brevemente:

precipitazioni atmosferiche: durante le giornate di pioggia, il terreno che attornia il tuo scantinato agisce come una spugna, ossia raccoglie tutta (o quasi) l’acqua piovana e la trattiene più o meno a lungo (a seconda del tipo di fondo) prima di rilasciarla in profondità.

falde acquifere: le falde acquifere sono dei veri e propri “depositi d’acqua” sotterranei e possono essere fermi o in movimento. Proprio questi movimenti possono anche portare una falda dove prima non c’era, alzarla o abbassarla e allagare all’improvviso il tuo scantinato, anche se per anni non hai mai avuto problemi.

lavori male eseguiti: lo metto per ultimo ma in realtà è il principale motivo per cui costruire sottoquota potrebbe rappresentare un rischio. Impermeabilizzare una struttura interrata è assolutamente possibile, ma richiede cura maniacale e altissima competenza, cose che con il boom delle costruzioni sono un po’ andate perse.

Da cosa sono causate quindi le tue infiltrazioni d’acqua su scantinato?

Innanzitutto da qualche intoppo nella fase costruttiva, ovvio.

Poi si tratta semplicemente di monitorare le perdite per qualche tempo. Se si presentano puntuali insieme alla pioggia allora con ogni probabilità si tratterà di infiltrazioni d’acqua piovana, se sono invece costanti (e di norma più consistenti) si tratterà probabilmente di infiltrazioni dovute a falde acquifere.

A seconda del tipo di infiltrazione e delle caratteristiche costruttive del tuo edificio, variano anche gli interventi a disposizione per bloccare la perdita.

Occhio poi alle perdite d’acqua dovute a tubazioni o scarichi danneggiati. In questo caso l’impermeabilizzazione non c’entra niente! Puoi però verificarne ugualmente la causa, chiudendo il contatore dell’acqua o facendo attenzione all’utilizzo degli scarichi in quel momento.

Cosa fare dopo aver ipotizzato la causa?

Adesso che ti sei fatto un’idea del problema non ti resta che rivolgerti a dei professionisti del risanamento edile seri e competenti.

Scoprire la probabile causa delle infiltrazioni d’acqua su scantinato, non ti risolve il problema ma ti pone sicuramente su un altro livello nel momento in cui ti metterai alla ricerca della figura cui affidarti.